21 Ago

Android 8.0 Oreo Ŕ ufficiale, aggiornamenti giÓ in distribuzione

Android 8.0 Oreo è ufficiale: con una breve presentazione, Google ha ufficializzato il nome dell'ultima versione del suo sistema operativo per smartphone e tablet. Tante le novità, tra cui molte "sotto il cofano".

Google ha annunciato in via ufficiale il nome della nuova versione di Android: disponibile a partire da oggi, Android 8.0 Oreo viene definito "una meraviglia aperta" (open wonder) da Google, che ne decanta la sicurezza, la velocità e le funzionalità intelligenti.

Con un colpo di scena, Google ha presentato il nuovo Android. Sebbene il nome "Oreo" fosse ormai da mesi - se non da anni! - dato per favorito, Google ha sorpreso tutti con una presentazione estremamente snella. Consistente esclusivamente in un video in cui Bugdroid, la mascotte del sistema operativo, si trasforma in una sorta di biscotto-supereroe, la presentazione è durata appena pochi minuti.

La nuova versione del sistema operativo sarà pubblicata all'interno dell'Android Open Source Project (o AOSP) già nella giornata odierna, mentre i primi aggiornamenti arriveranno "presto". Seppure Google non abbia definito meglio le tempistiche di rilascio degli aggiornamenti, è già noto che questi saranno disponibili per gli smartphone Pixel, per il Nexus 5X, il Nexus 6P, il Pixel C e il Nexus Player.

Gli aggiornamenti OTA per gli smartphone Pixel sembrano essere già in fase di rilascio, mentre non ci sono ancora informazioni certe riguardo la disponibilità per gli altri dispositivi.

Non è attualmente noto quando verranno rese disponibili le immagini del sistema, ma Google ha rassicurato chi ha attualmente installata una versione beta di Android 8.0 affermando che non sarà necessario reinstallare il sistema e sarà possibile effettuare l'aggiornamento direttamente.

Nel comunicato, pubblicato sul blog aziendale, Google dichiara che numerosi produttori rilasceranno "entro la fine dell'anno" l'aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo: tra i marchi citati troviamo Essential, Huawei, HTC, LG, Motorola, Samsung, Sony e Nokia/HMD Global.

Android 8.0 Oreo porta con sé molte novità, tra cui:

    modalità picture-in-picture, per utilizzare due applicazioni allo stesso tempo in puro multitasking;
    pallini di notifica (notification dots) che possono comparire sulle icone nella schermata principale per notificare importanti novità all'interno delle stesse;
    Google Play Protect inserito nativamente all'interno del sistema per effettuare costantemente scansioni delle applicazioni installate in cerca di malware;
    limitazioni nelle attività in background delle applicazioni per risparmiare batteria;
    Android Instant Apps, applicazioni minimali che si installano quando si visita un sito Web per offrire un'esperienza più coerente con il resto del sistema senza la necessità che l'utente installi manualmente l'applicazione;
    autocompletamento di sistema, che permette - tra le altre cose - di inserire automaticamente i dati di login anche all'interno delle applicazioni;
    più di 60 nuove emoji, che hanno ora uno stile più simile a quello di iOS con i volti tondi anziché a budino.

┬ę JDS Computers srl 2017. Tutti i diritti sono riservati - P.IVA 02134100466